Cambridge: cosa vedere e cosa fare in 1 giorno

A Cambridge non soltanto si beve buona birra, ma anche buon vino! Ebbene si, in Inghilterra qualcuno (soprattutto le donne) beve vino. Proprio così. 

Cambridge è una cittadina situata nella parte orientale della Gran Bretagna, a solo 80 km da Londra. Sorge sulle sponde dell'omonimo fiume e le sue origini sono molto antiche. Fondata dai Romani, la nascita di Cambridge risale infatti circa all’Età del Ferro. La piccola città è oggi nota in tutto il mondo per via del'omonima università, una tra le più prestigiose e famose del mondo, nota per le diverse scoperte in materia scientifica e matematica.

Cambridge è molto piccola, misura infatti solo 40 km quadrati e, per questo motivo, è possibile visitarla in una sola giornata. Sicuramente in questo articolo non parleremo di quali vini bere a Cambridge, anche se la lista di vini da poter degustare in questa città è davvero notevole. Parleremo invece di luoghi da visitare, ubriachi o meno, visto che qui si parla di vino e Londra. Ma quali sono i luoghi da vedere assolutamente se ci troviamo nella cittadina? Ecco tutto quello che c'è da sapere se si vuole visitare Cambridge in 1 giorno.

Visitare Cambridge in 1 giorno: i luoghi da non perdere

Con l'aiuto di Trucchilondra, abbiamo creato una guida su cosa vedere a Cambridge se si ha solo un giorno a disposizione. Date le sue piccole dimensioni, Cambridge è ideale da visitare in una sola giornata. Se ci si trova a Londra è infatti possibile raggiungere la località in modo facile e veloce, grazie ai treni molto frequenti che partono dalla stazione di Kings Cross. In alternativa, è possibile recarsi a Cambridge con i pullman National Express, che vi condurranno proprio alla stazione della cittadina.

Giunti alla stazione di Cambridge, troviamo subito un luogo da non perdere. Si tratta del "Giardino Botanico dell’Università di Cambridge", un’area verde in cui è possibile fare una passeggiata. Sulla via per il centro della città, troveremo la piccola chiesa di "Saint Botolph’s".

Nel centro di Cambridge, troviamo numerosi edifici dell'università, tra cui il "Corpus Christi College", nel quale vale la pena di visitare il "Corpus Clock", un particolare orologio progettato e costruito nel 2008 da Stephen Hawking. Questo si distingue dagli orologi tradizionali per via del fatto che è in grado di segnare l’orario esatto solo ad intervalli di 5 minuti, mentre nel resto del tempo segue un ritmo totalmente irregolare, che sta a simboleggiare la confusione che attanaglia l'esistenza del genere umano.

Proseguendo l'itinerario per le strade storiche della città, troveremo il "King’s College", uno dei più noti edifici universitari di Cambridge, costruito nel 1441. Quando si tratta di visitare Cambridge in 1 giorno, non si può fare a meno di visitare la "King's Chapel", ovvero "la Cappella del Re", una chiesa gotica in pieno stile inglese, che vanta uno dei cori più famosi al mondo. La cappella fu costruita nel 1515, in occasione dell'unione a nozze di Enrico VIII ed Anna Bolena.

Una volta visitata la cappella, si potrà proseguire la visita di Cambridge lungo la "King’s Parade", una strada storica che vi condurrà alla chiesa di "Great’s St Mary", la più grande della città. Qui, sarà possibile salire su una delle torri e godere di una vista spettacolare della cittadina.

Se si vuole visitare Cambridge in 1 giorno senza perdersi nemmeno una delle tappe principali della città, sarà necessario recarsi al "Senate House", la famosa struttura in cui vengono celebrate la lauree degli studenti dell'università. Proseguendo lungo la "King’s Parade", troverete un altro edificio storico ed interessante, ovvero la "Round Church". Si tratta di una chiesa dalla struttura rotonda, costruita da Anthony Salvin ed ispirata al "Santo Sepolcro" di Gerusalemme. Sempre lungo la strada principale, è inoltre possibile visitare le numerose aree verdi della città, tra cui i parchi di "Jesus Green", "The Backs", "Christ’s Pieces" e "Parker’s Piece".

Se avete l'opportunità di visitare Cambridge in 1 giorno, non potrete perdervi una attrazioni principali del luogo, ovvero il "punt". Si tratta di un'imbarcazione tipica della zona, simile alle gondole di Venezia. Potrete noleggiare una di queste barche lungo le rive del fiume Cam oppure prenotare un "punter" (ovvero un professionista che guiderà l'imbarcazione) e fare un giro lungo il fiume. Durante l'escursione, potrete visitare lo splendido "Mathematical Bridge", che si trova, appunto, lungo il fiume Cam. Una volta scesi dalla barca, potrete recarvi a visitare la "Wren Library", situata all'interno del Trinity College, in cui potrete ammirazione le edizioni originali di moltissimi libri celebri.

Per quanto riguarda i ristoranti e i pub, nel centro storico di Cambridge potrete trovare moltissimi locali in cui mangiare, da quelli che offrono piatti tradizionali del luogo, a quelli etnici. Essendo una città ricca di studenti universitari, Cambridge è inoltre ricca di pub in cui mangiare, assaggiare la birra tipica e godere di spettacoli di musica dal vivo. Tra questi, i più famosi sono: il pub "The Boat Race" situato al 170 di East Road, il "The Eagle", famoso perché fu il luogo in cui venne annunciata n'importante scoperta scientifica, ovvero quella del DNA. Altrettanto noto e frequentato dai turisti è il "The Pickerell Inn", il locale più antico di Cambridge.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi